Descrizione Progetto

Barbara Babo

Barbara Babo si è fatta un nome come scultrice con le sue figure femminili tanto disinvolte quanto drammatiche. La sua messa in scena di passione, stile e nuova femminilità – una combinazione di eleganza classica e poetica contemporanea – ha portato a una risonanza sempre maggiore tra gli amanti della scultura e i collezionisti.

Nata nel 1966 a Zurigo, ha esposto in gallerie in Svizzera e in Germania e dal 2015 vive e lavora in Ticino.
Dal 1983 al 1994 ha frequentato stage, corsi e svolto incarichi di lavoro nelle professioni sociali e artigianali. In questi anni comincia i suoi primi studi di scultura.
Dal 1995 al 2004 Gestisce un piccolo ristorante a Thalwil sul lago di Zurigo e si occupa nel contempo dell’organizzazione di eventi culturali.
Nel 2002 intraprende i suoi primi studi di pittura.
Tra il 2005 ed il 2009 frequenta corsi di perfezionamento come scultrice in pietra, legno e argilla. Apre il suo studio vicino a Zurigo e da qui inizia la creazione dei primi bronzi.
Dal 2008 tiene diverse mostre in Svizzera e in Germania.
Negli anni 2014 e 2015 si trasferisce in Ticino ed apre il suo studio ad Ascona.